Area Membri
login:
password:
Recupero password


Cerca
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Avanti

Ha iniziato lo studio del violino a quattro anni a Baltimora con Klara Berkovich proseguendolo al Curtis Institute of Music con Jascha Brodsky. Ha debuttato nel 1995 a 15 anni suonando il Concerto di Beethoven con l’Orchestra della Radio Bavarese sotto la direzione di Lorin Maazel; da allora si esibisce regolarmente con le maggiori orchestre. L’intensa attività discografica p...

Viene premiato in virtù dei suoi successi musicali dal Presidente della nativa Repubblica Armena, si afferma in Italia debuttando ne La leggenda dell’invisibile città di Kitez al Teatro Lirico di Cagliari dove torna per Evgenij Onegin, Cavalleria rusticana e Pagliacci.
Tipologia vocale Baritono dalla voce scura e importante.
Traguardi Fra i successivi impegni ...

Nato ad Amsterdam nel 1970, ha studiato con Huub Kerstens e John Cage. Accanto all’attività direttoriale – nella quale si è particolarmente distinto nel repertorio contemporaneo – si dedica attivamente alla composizione. È anche uno stimato poeta, che si è aggiudicato il Premio Cees Buddingh e la vincita del Premio Lucy B. van der Hoogt dalla Societ...

Inglese, a soli 25 anni, ha già raggiunto una solida fama internazionale. In aggiunta al suo repertorio classico, suona spesso anche il repertorio contemporaneo di Adams, Glass, Corigliano, Nyman e Brett Dean e quest’anno aggiungerà al suo repertorio anche i Concerti di Weil e Huw Watkins. Oltre ad aver studiato  per dieci anni con il pedagogo russo Zakhar Bron, ha lavo...

Nato a Oxford nel 1975, è stato assistente di Rattle alla City of Birmingham Orchestra. La svolta nella carriera l’ha avuta nel 1996, quando è diventato assistente di Abbado a Berlino: di qui, il direttore milanese lo ha lanciato in tutto il mondo ancora giovanissimo. Nel 2010 è stato impegnato alla Scala con Serata Béjart, poi è andato in tournée...

Soprano dalla grande estensione vocale, molto versatile, spazia dal barocco a Wagner. La sua carriera è iniziata con la vittoria al concorso Cardiff Singer of the World nel 1999, ma nel nostro paese si è affermata interpretando il Requiem di Verdi sotto la bacchetta di Antonio Pappano a Santa Cecilia e il ruolo omonimo nell’Alcina di Händel alla Scala, dove ha riscosso ...

Nata nel 1987, ha cominciato a suonare la tromba a 7 anni ed è diventata una dei maggiori trombettisti della sua generazione. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti tra i quali nel 2009 il Borletti-Buitoni Trust Fellowship, il “Debuttante dell’Anno” ai Premi Grammy norvegesi nel 2007 (prima artista classica a ricevere questo premio), il secondo premio nel 2006 del ...

Nata a Buenos Aires, vince giovanissima alcune competizioni internazionali che la portano prima alla Scuola del Minsk Ballet quindi, su invito di Natalia Makarova, all’English National Ballet. Successivamente Herrara entra alla Scuola dell’American Ballet a New York. Nel 1991 entra a far parte dell’American Ballet Theatre, dal 1993 ne diventa Solista e nel 1995 diviene Princip...

Considerato uno specialista del Rinascimento e del Barocco, il belga Herreweghe ha fondato il Collegium Vocale Gent, La Chapelle Royale e l’Orchestre des Champs Elysées con cui invece spazia nel repertorio romantico e pre-romantico. Ha diretto le maggiori orchestre mondiali e attualmente ha il titolo di Hoofddirigent della Royal Philharmonic Orchestra of Flanders. Da sempre appassi...

Direttrice dell’Accademia Internazionale Coreutica con sede a Impruneta (FI), è dal 2008 membro di giuria al World Ballet Competition di Orlando (Florida). Lo scorso anno, l’Accademia ha inserito due collaborazioni con rinomate compagnie di danza europee: il Ballet du Capitole di Tolosa e il Balletto Reale delle Fiandre di Anversa offrendo, agli allievi più meritevoli,...

Nel 1974 Jordi Savall (violoncellista e direttore d’orchestra) fondava, assieme alla moglie Montserrat Figueras (soprano) e a Lorenzo Alpert (fiati e percussioni) e Hopkinson Smith (strumenti a pizzico), l’Ensemble Hespérion XX poi chiamato Hespérion XXI a partire dall’inizio del nuovo secolo. Il progetto era riscoprire, valorizzare e diffondere il patrimonio mus...

Diploma di canto Hannover 1993 – debutto Francoforte.
Tipologia vocale Soprano Lirico Dammatico. Voce drammatica (Verdi – Strauss – Wagner).
In repertorio Amelia (Un ballo in maschera/Verdi), Agathe (Der Freischütz/Weber), Ann Maurrant (Street Scene/Weill), Giorgetta (Il Tabarro/ Puccini), Blanche (A Streetcar Named Desire/Previn), Marie (Die verkaufte Braut...

Pianista canadese nata in una famiglia di musicisti, si è contraddistinta sulla scena internazionale per il suo progetto decennale di registrare tutte le opere principali per tastiera di Bach (completato nel 2005) e per il tour mondiale in cui nel corso della stagione 2007-2008 ha eseguito l’integrale del Clavicembalo ben temperato. Nel luglio 2005, a Magione, in Umbria, ha inaugur...

Regista giapponese diplomata in canto lirico all’Accademia Musicale di Osaka. Dal 1995 è stata assistente alla regia di Stefano Monti in alcune produzioni: Turandot (Opera di Roma), Falstaff (Teatro Nuovo di Spoleto), Rigoletto (Teatro Donizetti di Bergamo), Le Nozze di Figaro (Teatro di Fano), Il Trovatore (Teatro Sociale di Como e Teatro Fraschini di Pavia). Nel 2007 ha firmato l...

Tenore coreano (il vero nome è Hong Sung-Hoon), ma italiano di adozione, frequenta soprattutto Verdi e Puccini. Nel 2009 è stato impegnato nel ruolo di Calaf a Bolzano e Rovigo, ruolo in cui si è cimentato di nuovo in Arena durante l’estate. Nel 2010 ha cantato a Palermo in concerto e come Radames in Aida.


La definizione di violinista è limitativa: ex bambino prodigio, direttore d’orchestra, compositore, direttore artistico (Savannah Music Festival in Georgia), si è esibito in tutto il mondo come solista o in formazioni da camera (ad esempio con il Trio Beaux Arts e poi con il Trio Hope). Il suo repertorio spazia da Bach ai contemporanei (Schnittke, Pärt, Penderecki). Pre...

Pianista e compositore inglese dalle spiccate doti virtuosistiche arricchite da una forte componente spirituale. Questa profondità di pensiero si manifesta anche nella sua produzione di musica sacra e nei suoi scritti su argomenti teologici. Scrive anche guide all’ascolto di cd e articoli di argomento musicale su varie testate giornalistiche.


È un pianista australiano di fama internazionale. Divenuto il massimo interprete a livello mondiale del repertorio lisztiano, ha inciso nell’arco di tredici anni l’opera integrale per pianoforte di Franz Liszt per l’etichetta discografica Hyperion. Durante la sua carriera, iniziata all’età di 13 anni, si è esibito con alcune delle orchestre più...

Ha iniziato i suoi studi sotto la guida di Horst Stein e Christoph von Dohnányi nella nativa Amburgo. Nella metà degli anni Ottanta, parallelamente agli incarichi con i teatri lirici di Bremen e Hagen, ha ottenuto sempre più numerosi inviti e in pochi anni ha accresciuto la sua fama dirigendo innumerevoli opere liriche e concerti. È stato ospite al Teatro Aalto di Es...

E’ nato e ha studiato a Krasnoyarsk, in Siberia. Nel 1989 ha vinto il prestigioso BBC Cardiff Singer World Competition. Fin dall’inizio il pubblico è rimasto conquistato dal colore della sua voce, l’innato senso della linea musicale e il suo legato naturale. Dopo il debutto operistico in occidente al Teatro dell’Opera di Nizza con La dama di picche di Cajkovskij, ...
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Avanti