Area Membri
login:
password:
Recupero password


Quartetto Arditti Formazioni Cameristiche

Recapiti - Informazioni
www.ardittiquartet.co.uk
Nato nel 1974, ha sempre curato la collaborazione con i musicisti contemporanei cercando di lavorare direttamente col compositore (come nel caso dell’integrale dei Quartetti di Luciano Berio, registrati alla presenza dell’autore poco prima della sua scomparsa) e contribuendo al repertorio novecentesco per questa formazione. Infatti, molti musicisti hanno scritto espressamente per il Quartetto Arditti: Cage, Kurtág, Lachenmann, Ligeti, Scelsi, Stockhausen, Xenakis. La discografia dell’Arditti comprende più di 160 cd; all’interno di questa enorme produzione vi è la prima registrazione digitale completa dell’opera per quartetto d’archi della Seconda Scuola Viennese. Negli oltre trent’anni di attività, l’Arditti ha ricevuto numerosi riconoscimenti (diverse volte il Deutsche Schallplatten Prize e due volte il Gramophone Award per la migliore registrazione di musica da camera contemporanea: nel 1999 con i Quartetti di Elliott Carter, nel 2002 con musiche di Harrison Birtwistle). Per l’edizione di MiTo 2010 il quartetto ha eseguito con la Hilliard Ensemble l’ultima composizione (2009) di Wolfgang Rihm Et lux. Il loro cd String Quartets & Trio di Pascal Dusapin è stato supervisionato dallo stesso compositore.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto