Area Membri
login:
password:
Recupero password


Orazi Claudio Sovrintendenti e Direttori Artistici

Recapiti - Informazioni
Contatti www.teatroverdi-trieste.com

Nasce a Macerata nel 1959. Nel 1976 fonda una Compagnia di Ricerca e Sperimentazione Teatrale a livello professionale, riconosciuta dal Ministero del Turismo e dello Spettacolo quale organismo di “interesse nazionale”.
Tipologia d’attività Sovrintendente della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, Consulente Relazioni Internazionali della Fondazione Pergolesi Spontini.
Traguardi 1977-1985 Svolge attività teatrale in Italia e all’estero, dedicando un vasto spazio all’animazione teatrale, in collaborazione con Scuole di ogni ordine e grado, fino a istituzioni universitarie e accademie.1986-1991 Ricopre il ruolo di Direttore dell’organizzazione tecnica e artistica per conto dei Ministeri del Turismo e dello Spettacolo e degli Affari Esteri nell’ambito di importanti Festival europei di musica, teatro e danza realizzati a Praga, Madrid e in altre capitali europee. 1992-2002 Nel 1992 viene nominato Sovrintendente e Direttore Artistico dell’Associazione Sferisterio-Teatro di Tradizione di Macerata, dove guida il processo di trasformazione dell’Arena Sferisterio da teatro a gestione pubblica in Associazione privata con personalità giuridica riconosciuta. 2002. È nominato Direttore artistico della Fondazione Teatro delle Muse realizzando importanti spettacoli tra i quali il Concerto inaugurale con l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano diretta dal Riccardo Muti e Idomeneo di Mozart in prima esecuzione assoluta ad Ancona. (Premio Award Europeo della Lirica al regista Pierluigi Pizzi). Commissione d’opera del Canto di Pace (musiche di Marco Tutino), realizzata su di un testo poetico espressamente richiesto al Papa Giovanni Paolo II e da questi dedicato alla città di Ancona. 2002-2008 Nel 2002 viene nominato Sovrintendente della Fondazione Arena di Verona, dove rimane fino al 2008. Ha spesso svolto un’intensa attività di insegnamento presso l’Università degli Studi di Macerata-Facoltà di Lettere e Filosofia, l’Università Bocconi di Milano, l’Accademia d’Arti e Mestieri dello Spettacolo Teatro alla Scala di Milano, l’Università di Roma Tor Vergata-Ceis, la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione dedicata alla formazione di funzionari e dirigenti dello Stato e l’Università degli Studi di Heidelberg. Ha inoltre tenuto lezioni di educazione al linguaggio teatrale nelle Scuole di ogni ordine e grado sia nell’ambito delle attività integrative previste dalla didattica, sia in quello di corsi ed attività seminariali organizzati in particolare dagli Istituti Secondari di II grado. Dal 2010 è Consulente per le Relazioni Internazionali per la Fondazione Pergolesi Spontini. Da ottobre 2011 a fine aprile 2012 è stato Commissario della Fondazione del Teatro Giuseppe Verdi di Trieste. L’8 novembre 2012 viene nominato Sovrintendente e Direttore Artistico della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste. In campo editoriale è da segnalare la prossima uscita  del libro Segni per una nuova scena.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto