Area Membri
login:
password:
Recupero password


Daliotti Clemente Cantanti

Recapiti - Informazioni
Contatti StageDoor-Bologna
http://stagedoor.it/it/Home

Vince il concorso Tito Schipa di Lecce e interpreta il Dulcamara ne L’elisir d’amore in scena al Politeama Greco di Lecce. Frequenta l’Accademia Rossiniana a Pesaro dove interpreta Fiorello ne Il barbiere di Siviglia, Adelaide di Borgogna e Il viaggio a Reims diretto da Alberto Zedda; tra gli altri impegni degli esordi ricordiamo La serva padrona (Ubaldo) di Paisiello e La serva padrona (Uberto) di Pergolesi; La volpe astuta (Pasek e Lapak) di Janáček all’Auditorium Parco della Musica di Roma.
Tipologia vocale Baritono.
Traguardi Recentemente è stato Haly nell’Italiana in Algeri al Teatro Comunale di Bologna, Pallante in Agrippina al Festival International Musique Baroque de Beaune, Fiorello ne Il barbiere di Siviglia al Petruzzelli di Bari diretto da Lorin Maazel, Nardullo ne La fuga in maschera diretto da Corrado Rovaris al Festival Pergolesi Spontini di Jesi, opera che verrà ripresa al Teatro San Carlo di Napoli. Artista attivo anche sul versante concertistico ha eseguito lo Stabat mater di Bononcini, la Via crucis di Liszt, la Fantasia op. 80 di Beethoven ed il Laudario 91 di Cortona.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto