Area Membri
login:
password:
Recupero password


Capuçon Gauthier Strumentisti

Recapiti - Informazioni
 www.resiartists.it
(1981), violoncellista. Nominato Nouveau Talent de l'Année alle Victoires de la Musique 2001, Capuçon ha iniziato lo studio del violoncello a 5 anni. Giovanissimo ha vinto numerosi premi che gli hanno aperto le porte delle sale da concerto di Germania, Inghilterra, Austria e Francia. Nel 1997-98 ha collaborato con l'Orchestre des Jeunes de la Communauté Européenne, la Gustav Mahler Jugendorchester e con i direttori Kent Nagano, Daniele Gatti, Pierre Boulez, Seiji Ozawa e Claudio Abbado. In seguito ha suonato come solista con le orchestre più prestigiose e in varie formazioni cameristiche. Ha inciso musiche da camera di Haydn, Mendelssohn, Šostakovič, Ravel, Schubert, Brahms, Saint-Saëns, Prokofiev, Rachmaninov, e i concerti di Haydn e di Dvořák. Suona un Matteo Goffriler del 1701 e un Joseph Contreras del 1746. Gli appuntamenti concertistici del 2011 sono numerosi su tutto il territorio europeo, in gennaio a Birmingham, Essen e Bielefeld (Germania) , Parigi, Madrid e Siviglia, Liegi. In Italia si esibisce  il 26 febbraio a Firenze (Teatro della Pergola) in duo col pianista Nicholas Angelich, il 7 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto