Area Membri
login:
password:
Recupero password


Berinskaya Yulia Strumentisti

Recapiti - Informazioni

ll precoce talento di Yulia Berinskaya, subito intuito dal padre Serghey Berinsky, importante compositore moscovita, le consente, dai 5 ai 18 anni, di frequentare le più prestigiose scuole dell’ex Unione Sovietica. Come giovane promessa russa viene guidata da illustri professori, E. Tchugaeva e V. Tretiakov, per concludere i suoi studi nel 1992, ottenendo la laurea con lode presso il Conservatorio Ciaikovskij di Mosca. Perfezionatasi poi presso la Hochschule fur Music di Vienna, nel 1993 si trasferisce in Italia, vincendo la borsa di studio della Fondazione “Romanini” di Brescia. Nello stesso anno vince con il quartetto “Julia” il premio come migliore formazione da camera al Concorso Internazionale di Musica “Citta di Stresa”.
Tipologia strumentale Violino.
In repertorio Il suo amplissimo repertorio abbraccia tutto l’arco della storia della musica, dal Barocco al ‘900.
Traguardi Il suo nome è presente in diversi cartelloni in tutta Italia. I recital hanno sempre avuto notevole successo anche in Olanda, Svizzera, Germania, Francia, ex Jugoslavia, Usa, Russia, Israele. Una recente apparizione in un concerto con orchestra, nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano, ha confermato il grande appeal verso il pubblico di questa eclettica artista. Con un ampio repertorio violinistico si è esibita in qualità di ospite di diverse orchestre, in Italia e all’estero. Svolge anche una intensa attività concertistica con il pianista Stefano Ligoratti, con il quale ha anche inciso il cd Violin in Blue, dedicato alla musica francese, uscito nel 2010 per l’etichetta ClassicaViva. Ha suonato nelle stagioni della Società dei Concerti di Brescia e dell’Autunno Musicale di Como, de “La Musica e il Bene” di Milano, dell’Associazione F. Gaffurio di Lodi, del Circolo della Stampa di Milano. Ha preso parte a importanti festival internazionali. Dal 1994 al 2003 è stata docente, in collaborazione con P. Vernikov, presso l’Accademia di Alto Perfezionamento Violinistico “S. Cecilia” di Portogruaro. Dal 2009 è fondatrice, direttore artistico e titolare della classe di violino presso la “Milano Music MasterSchool”. È stata membro di giuria di Concorsi internazionali di violino quali il “Michelangelo Abbado” di Milano e l’“A. Curci” di Napoli. Ha inciso per le etichette discografiche Koch Records (Germania), Gramsapis e ArtClassics (Russia), SonArt Studio, Suonare News, ClassicaViva (Italia). Ha ideato una collana di incisioni che ha per tema il violino a colori: a Violin in Red, del 2009 per “Suonare News”, sono seguiti Violin in Blue (2010) per ClassicaViva, e, sempre per la stessa etichetta, nel 2011 ha registrato Violin in Bach, con l’integrale di 3 Sonate e 3 Partite di Bach per violino solo, in corso di pubblicazione.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto