Area Membri
login:
password:
Recupero password


Azzolini Sergio Strumentisti

Recapiti - Informazioni
Contatti Cesare Venturi Music Management; www.cesareventuri.it

Nato nel 1967 a Bolzano, ha studiato al Conservatorio “Claudio Monteverdi” della sua città sotto la guida di Romano Santi e successivamente con Klaus Thunemann all’Università musicale di Hannover. Ha suonato per diversi anni nell’orchestra della Comunità Europea e ha vinto numerosi concorsi, tra i quali Praga, il “C.M. von Weber” e l’Ard di Monaco. Allo stesso concorso dell’Ard è stato premiato anche col Quintetto Ma’alot, formazione cameristica nella quale ha suonato per dieci anni.
Tipologia strumentale Fagotto.
In repertorio Da diversi anni ha sviluppato un particolare interesse per la musica antica eseguita con strumenti d’epoca. In veste di solista con lo strumento barocco collabora regolarmente con i “Sonatori de la Gioiosa Marca” e “La Stravaganza Köln”. Accanto all’attività solistica, si dedica intensamente alla musica da camera con l’ensemble “Parnassi Musici” e come continuista collabora regolarmente con “L’Ensemble Baroque de Limoges” diretto da Christophe Coin.
Traguardi Dal 2002 fino al 2007 è stato direttore artistico dell’orchestra “Kammerakademie Potsdam”. Accanto all’attività concertistica, dal barocco all’avanguardia, è stato maestro concertatore di due opere veneziane inedite: La fida Ninfa di Vivaldi e Le nozze di Dorina di Galuppi. Numerosi dischi e registrazioni radiofoniche dimostrano la straordinaria varietà stilistica del repertorio affrontato da Sergio Azzolini. Dopo una lunga attività pedagogica all’Università musicale di Stoccarda è divenuto, nel 1998, insegnante di fagotto e musica da camera all’università musicale di Basilea.  


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto