Area Membri
login:
password:
Recupero password


Alonso Alicia Coreografi

Recapiti - Informazioni
 www.balletcuba.cult.cu
Nominata ambasciatore di buona volontà dall’Unesco per il contributo allo sviluppo e alla salvaguardia della danza classica (2002), è stata ed è una grande ballerina e coreografa cubana. Per aver dato lustro al balletto nel suo Paese e nel mondo è stata definita “madre coraggio della danza”. Pur con una parziale cecità insorta a soli 19 anni, è stata una grande protagonista di Giselle e di numerosi classici. Nel 1959 ha creato il Ballet Nacional de Cuba, che ancora oggi si avvale della sua attenta direzione e per il quale ha rivisitato i balletti classici di repertorio: da Giselle alla Bella addormentata (con una storica versione anche per la Fracci), al Don Chisciotte. Nel 2010, con la creazione Elegia per un giovane/Fabio Di Celmo In memoriam, su musica di Vivaldi, ha reso omaggio a Fabio Di Celmo, ucciso all’Havana nel 1997 durante un attentato.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto