Area Membri
login:
password:
Recupero password


Allemandi Antonello Direttori d'Orchestra

Recapiti - Informazioni
Contatti: www.ateliermusicale.com
Dopo aver debuttato a 21 anni sul podio del Maggio Musicale Fiorentino, ha iniziato un carriera internazionale che lo ha portato a esibirsi sul podio di alcune fra le massime istituzioni musicali del mondo, fra le quali Wiener Staastoper, Opéra National de Paris, Théâtre des Champs-Elysées, Covent Garden, Metropolitan, Deutsche Oper di Berlino, Bayerische Staasoper di Monaco, Teatro Real de Madrid, Gran Teatre del Liceu di Barcelona, Bunka Kaikan di Tokyo, Rossini Opera Festival di Pesaro, Festival Verdi di Parma e Festival de Santander. Dopo aver diretto La bohème alla Portland Opera e al Teatro Bolshoi di Mosca, Il trovatore al Teatro Municipale di Piacenza, Il barbiere di Siviglia alla Novaya Opera di Mosca, Tosca all’Opéra de Massy e alla Deutsche Oper di Berlino, L’elisir d’amore alla Staatsoper di Berlino e Falstaff al May International Festival di Wiesbaden, è stato impegnato con L’elisir d’amore all’Opéra de Lille, L’italiana in Algeri con cui ha debuttato al Teatro alla Scala, Il turco in Italia alla Staatsoper di Berlino, Rigoletto alla Den Norske Opera di Oslo, La Cenerentola alla Bayerische Staatsoper di Monaco.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto