Area Membri
login:
password:
Recupero password


Alaimo Nicola Cantanti

Recapiti - Informazioni
Contatti StageDoor-Bologna
http://stagedoor.it/it/Home
Non ancora ventenne vince il concorso Di Stefano a Trapani, debuttando il ruolo di Dandini ne La Cenerentola. Laureato in scienze politiche, ha al suo attivo trent’anni di carriera e numerosissime incisioni discografiche in un repertorio che spazia fra vari compositori e generi, ma è noto soprattutto per le sue interpretazioni del repertorio buffo rossiniano e donizettiano. È direttore artistico dell’Accademia Conca d’Oro di Palermo, che organizza corsi di strumenti e masterclass di canto. Nel luglio 2011 viene premiato con il prestigioso Tiberini d’Oro.
Tipologia vocale Baritono.
Traguardi Artista versatile, è stato scelto da Riccardo Muti come protagonista del Don Pasquale a Ravenna Festival e in una tournée in Europa e Russia, come Pharaon in Moïse et Pharaon al Teatro dell’Opera di Roma e come Tulipano ne Il matrimonio Inaspettato di Cimarosa a Pisa e Ravenna. Esordisce negli Usa con Simon Boccanegra (Paolo Albiani) con la Boston Symphony Orchestra diretta da James Levine. Fra gli altri debutti ricordiamo Poliuto al Concertgebouw di Amsterdam; Simon Boccanegra al Metropolitan Opera di New York; Simon Boccanegra e Lucia di Lammermoor al Teatro Massimo di Palermo; La Traviata a Roma con la regia di Franco Zeffirelli; La Forza del Destino all’Opéra National de Paris. Azio in Attila diretto da Muti all’Opera di Roma; Fra’ Melitone in La forza del destino all’Opéra National de Paris; ha debuttato alla Wiener Staatsoper con L’Elisir d’amore (Belcore); Sancho Panza nel Don Quichotte a Cagliari; alla Scala di Milano è stato Don Pasquale, nell’opera di Donizetti; Matilde di Shabran al Rossini Opera Festival di Pesaro. Opera Rara lo ha scelto come Belisario per la sua incisione dell’opera eponima di Donizetti.


Aggiornamenti
Referenze
Galleria foto